IL PRIMO MAGAZINE ONLINE ITALIANO
PER ORIENTARTI NEL MONDO DEL VINO

News Lunedi 25 Gennaio 2021

Wonderfud cambia veste e diventa B.Connected

Una nuova identità di brand per rappresentare continuità ed evoluzione.

di Redazione Wine Meridian

Dopo dieci anni di attività, Wonderfud, il progetto nato per fornire metodi e strumenti necessari a consentire alle PMI dell’enogastronomia italiana di entrare nei nuovi mercati, rinnova il suo marchio e diventa B.Connected. L’iniziativa riflette l’evoluzione di un contesto di mercato che ha posto il brand di fronte a nuove sfide e opportunità.

Grazie all’attività di progettazione e organizzazione di eventi e allo sviluppo di numerose iniziative promozionali, nel corso di questi anni il marchio Wonderfud ha raggiunto molteplici traguardi che hanno favorito la realizzazione di accordi commerciali tra produttori e importatori in tutto il mondo. I risultati ottenuti hanno, così, facilitato la creazione di nuove partnership e reti di relazioni virtuose.

La scelta di cambiare il proprio marchio e trasformarsi in B.Connected nasce, quindi, dalla necessità di voler riconoscere e valorizzare l’evoluzione di un progetto già consolidato sul mercato e di volerlo comunicare ai propri partner e clienti come rappresentazione degli obiettivi futuri. Un’immagine e un naming che enfatizzano al meglio i valori e la mission del progetto ed esaltano l’essenza del brand legata al concetto di “connessione” all’interno di ambienti virtuali che facilitano l’interazione, anche a distanza, e “creazione di legami”. L’obiettivo di B.Connected è, infatti, quello di trovare, creare e stabilire connessioni di business tra l’Italia e i mercati esteri ponendosi come ponte tra i produttori di eccellenze enogastronomiche italiane e gli importatori e distributori di tutto il mondo.

“La scelta di affrontare questo importante cambiamento rappresenta la necessità di supportare, anche da un punto di vista comunicativo, i nuovi obiettivi di un progetto in continua crescita ed evoluzione” sottolinea Sebastiano Bazzano, titolare dell’azienda International Expertise & Solution Srl e fondatore del progetto, B.Connected “ mantiene inalterato il valore dell’esperienza accumulata in questi anni di attività, adattando il proprio posizionamento su nuovi livelli di competenza digitale in linea con le trasformazioni in atto sul mercato e con le sfide rappresentate da questo cambiamento”.