Quando pensiamo alle colline reggiane, il primo riferimento che ci viene in mente è sicuramente quello di una delle più prestigiose culle di vini frizzanti a partire dal mitico Lambrusco. È proprio su queste colline, nella zona di Scandiano, che dal 1900 è attiva una delle imprese che ha fatto la storia del Lambrusco facendolo apprezzare in tutto il mondo: la Casali Viticultori che, dal 2014, è entrata a far parte di uno dei più dinamici gruppo cooperativi del nostro Paese, Emilia Wine.

Spesso però ci si dimentica che questa terra è anche in grado di regalare vini fermi di grande pregio ed eleganza e a testimoniarlo vi è la linea Invernaia che, nelle sue tre tipologie (rosso, bianco e rosato), evidenzia di anno in anno vini dal profilo qualitativo decisamente elevato.

Abbiamo degustato l’invernaia Rosso Emilia IGP 2022 e ci ha decisamente convinto. Un blend tra Merlot (80%) e Cabernet Sauvignon (20%) che in questo angolo dell’Emilia hanno trovato un habitat ideale per evidenziare le loro caratteristiche migliori, grazie anche a suoli calcareo-argillosi che ben si sposano nell’esaltazione qualitativa di questi due grandi vitigni internazionali.

Già al naso si percepisce la grande personalità di questo vino con note di frutta rossa ben evidenti, a partire dalla ciliegia, ma anche prugna e mora. Come pure si percepiscono note speziate di pepe rosa e di chiodi di garofano. In bocca grande intensità, buon equilibrio con le note fruttate che ritornano nel finale garantendo una lunga persistenza.

L’abbiamo abbinato con ottime lasagne al ragù di cacciagione ed è stata una scelta perfetta.

Company Profile

La storia di Casali Viticultori, la più antica realtà vitivinicola reggiana, ha inizio nel 1900 quando Giuseppe Casali decise di trasformare la sua produzione famigliare in una vera e propria attività.

La prima cantina, collocata a ridosso dell’antica Rocca dei Boiardo di Scandiano, con il crescente successo dei vini sul mercato e il necessario aumento della produzione, divenne troppo piccola e così la sede si trasferì negli anni ’80 nell’attuale sede a Pratissolo di Scandiano.

Oggi Casali Viticoltori rappresenta un punto di riferimento del comprensorio reggiano e alla fine del 2014 è entrata a far parte del Gruppo Emilia Wine che con più di 700 soci coltiva un vigneto di circa 1870 ettari tra il fiume Po, la Via Emilia e l’Appennino Reggiano.

Casali Viticultori srl
Via delle Scuole, 7
42019 Pratissolo di Scandiano (RE)

info@casalivini.it
0522 / 855441
www.casalivini.it

emiliawine casali invernaia rosso IMGL0962