Bianco, Extra Bianco, Nero Felt o Nero Intenso. E poi Essenza e Bianco Sabbia. Non solo colori, ma texture, personalità ed eleganza. La collezione Cotone di Manter by Fedrigoni Self-Adhesives, tra le più varie e ricche del catalogo, è la soluzione spesso più apprezzata da designer e tecnici di tutto il mondo per la realizzazione di etichette di lusso. Ora ancora più versatile e completa grazie alle nuove referenze Cotone Essenza e Cotone Bianco Sabbia, quest’ultima caratterizzata da una superficie particolarmente ruvida e perfetta per tutti i progetti che richiedono carattere e naturalezza. Manter è trend setter del mondo delle etichette da molto tempo ma è grazie al matrimonio con Fedrigoni che la ricchezza e la raffinatezza delle sue etichette ha davvero raggiunto livelli eccezionali, nella sinergia più totale grazie all’uso delle storiche carte Fedrigoni dalla qualità altissima. 

In particolare, la collezione Cotone, anche se apparentemente semplice, è caratterizzata da una forte versatilità. Composta da fibre di cotone sostenibile (derivato cioè dalle fibre scartate dall’industria tessile perché troppo corte invece che da cotone vergine), le etichette di questa gamma sono preziose nella loro matericità, sono diverse nelle loro sfumature ma soprattutto sono stimolanti nelle loro possibili applicazioni. A cominciare dalla versione in nero, nella quale il pigmento viene aggiunto direttamente all’impasto, trasformandola in un elemento estremamente di classe che permette di superare l’antiestetico effetto del retro e dei bordi bianchi dell’etichetta (soprattutto negli spirits). O ancora in quella dai toni bianchi, caratterizzata, come le altre, da un’elevata grammatura, perfetta per le finiture in rilievo e in debossing, che la rendono una delle carte autoadesive must-have preferite dai designer. 

Versatile e sofisticata, ma soprattutto mai uguale a se stessa. Come nella realizzazione dell’etichetta di lusso del vino Galatrixa, fortemente voluto e ideato dallo Chef Octávio Freitas. Il nome del vino, che sull’isola di Madeira significa “geco”, è una specie endemica dell’arcipelago ed è diventata la protagonista dell’etichetta grazie al progetto creativo dello studio BRAVA. Se normalmente, nel suo habitat naturale la pelle del geco ha una funzione mimetica, al di fuori di esso è un elemento di grande distinzione. L’etichetta infatti risalta per colore ma anche per consistenza ed è irresistibile al tatto. Il progetto, grazie all’adozione della carta Cotone Bianco 100% naturale, e la scelta di bottiglie in vetro interamente riciclato, abbraccia temi importanti e delicati legati alla sostenibilità, cari al Gruppo Fedrigoni.

Branding and Packaging Design for Galatrixa
Branding and Packaging Design for Galatrixa wine by Octávio Freitas. Design and Creativity: BRAVA Photography: LaMousse Visual Productions

Ed è proprio dalla continua ricerca di innovazione rivolta all’ambiente e l’ambizione a un’economia circolare del Gruppo, che recentemente un progetto speciale di upcycling si è concretizzato in un nuovo prodotto a catalogo per la divisione Paper. Si tratta di Futura, carta che prende corpo dalla trasformazione degli scarti e dei sotto-prodotti di produzioni tessile di Albini Group. Il 25% da fibra ottenuta con gli scarti della produzione denim firmata Albini, rinasce sotto forma di carta Fedrigoni. La sua superficie è morbida e spessa e ha una tonalità virata al blu. Come un vero e proprio omaggio al denim, la carta, con i granelli di fibra intrecciati sulla superficie, riprende l’aspetto multidimensionale del famoso tessuto racchiudendo in sé, qui e là, un suo ricordo nelle piccole macchie di denim che la contraddistinguono. Grazie al processo di recupero degli scarti tessili, presi prima dello smaltimento o dei processi di down-cycling, permette di risparmiare una grande quantità di cellulosa vergine che normalmente verrebbe impiegata nella produzione cartaria. Una tradizione rivoluzionaria, come è stata chiamata dalle due aziende, che condividendo valori fondamentali, hanno deciso di lavorare insieme partendo da qualcosa che le caratterizza entrambe, ossia gli scarti e i sottoprodotti. 

La collezione Cotone, nelle sue tante declinazioni che vanno dalla realizzazione di etichette di lusso all’ideazione di progetti di grande respiro sostenibile, è la concretizzazione del senso di collaborazione che pervade tutto il Gruppo Fedrigoni, internamente e con partner esterni, come nel caso della creazione della carta Futura. Ma è soprattutto l’importante lavoro di sinergia interno al Gruppo Fedrigoni a far sì che vengano continuamente messi sul mercato prodotti innovativi, ottimizzati e dall’eleganza esclusiva.

selfadhesives.fedrigoni.com