Le grappe e i distillati della Distilleria Deta tornano protagonisti al Taste Firenze per la diciassettesima edizione del salone di Pitti Immagine dedicato al gusto e alle tendenze della cultura food contemporanea e del kitchen lifestyle.

Dal 3 al 5 febbraio la storica azienda di Barberino Tavarnelle sarà presente nel Padiglione Cavaniglia nello stand Z/65 con i suoi prodotti d’eccellenza cento per cento toscani.

“È un piacere – spiega Francesco Montalbano, direttore generale Distilleria Deta – tornare al Taste di Firenze. Un evento che sentiamo vicino non solo per motivi geografici, ma anche per il modo in cui vengono valorizzate le imprese italiane che fanno prodotti d’eccellenza. Saremo a Firenze per presentare i nostri distillati e le nostre grappe, ma anche per confrontarci con le tendenze e le ultime novità del mondo food e beverage”.  
Francesco Montalbano direttore generale Distilleria Deta