La domanda di sostenibilità in tutte le sue accezioni, ambientale, sociale ed economica, si fa sempre più forte anche in vigneto. La riduzione dell’impatto ambientale delle lavorazioni, trattamenti fitosanitari in primis, può essere supportata da una serie di strumenti e soluzioni che rientrano nell’ampio contesto dell’agricoltura digitale.
Queste e altre tematiche verranno trattate da Enovitis in campo, la manifestazione dedicata alle prove dinamiche in vigneto, organizzata da Unione italiana vini in collaborazione con Fieragricola-Veronafiere, che prevede un ricco programma di workshop e convegni fra i quali un approfondimento dedicato a queste tematiche: “
La legge chiede, il digitale risponde: le opportunità in campo per la produzione viticola“, organizzato da Image Line, nell’ambito di Tergeo, previsto per il 22 giugno 2017 dalle 13.45 alle 15.15.

Gli adempimenti normativi possano divenire una straordinaria opportunità di valorizzazione della produzione viticola italiana. Il Pan, Piano d’azione nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, prevede una serie di misure per tutelare la sicurezza alimentare e gli interessi del consumatore, nonché pratiche agronomiche a tutela dell’ecosistema. Ma cosa implica per un’azienda vitivinicola ed in quale misura gli strumenti digitali possono sostenere l’attività degli operatori? Interventi mirati di esperti del settore e la presentazione di casi pratici mostreranno come la sostenibilità sorretta dal digitale sia effettivamente un’occasione di crescita da non lasciarsi sfuggire per la produzione vitivinicola made in Italy.

L’incontro sarà aperto da Mimmo Vita, di Veneto Agricoltura, moderatore dell’appuntamento, e seguito dalla presentazione di Tergeo da parte di Giordano Chiesa di Unione italiana vini. Parteciperanno Roberto Rinaldin, presidente dell’associazione dei commercianti di macchine agricole Unacma, Anselmo Montermini del Consorzio fitosanitario di Reggio Emilia, Filippo Di Gennaro, esperto di agricoltura di precisione del Cnr-Ibimet.

“In vigneto con il tablet: strumenti digitali per produrre in modo sostenibile” è il titolo dell’intervento di Cristiano Spadoni di Image Line che consentirà di prendere in considerazione anche casi pratici di agricoltura digitale, dalla gestione del quaderno di campagna, all’analisi di dati meteo e dei costi relativi alle operazioni colturali, per un passaggio fondamentale dalla precision farming alla decision farming.

L’iniziativa si inserisce nell’AgroInnovation Tour di Image Line, un percorso iniziato il primo aprile 2016 per incontrare i protagonisti dell’innovazione in agricoltura, condividendo esperienze di produttori, consulenti, ricercatori e professionisti del settore grazie a workshop tematici e postazioni multimediali.

Per saperne di più: www.imagelinenetwork.com


Warning: Illegal string offset 'ID' in /home/customer/www/winemeridian.com/public_html/wp-content/themes/winemeridian/template-parts/content/content-post-default.php on line 140