La cultura italiana associa da sempre al vino da uve Moscato la dolcezza; da secoli infatti questo vino è identitario dei momenti di festa e di abbinamenti con la pasticceria secca e cremosa non solo italiana ma a livello internazionale, dove questo prodotto è molto apprezzato.
La sua versione secca è invece ancora poco conosciuta, ma racchiude in sé una spiccata identità. Il metodo di produzione Martinotti, completamente svolto, rende nella versione secca l’essenza di questo storico vitigno. Lo spumante Asti secco di Arione degustato oggi è un vero testimonial, partendo dal suo colore giallo brillante e soprattutto dai suoi profumi tipici di questa varietà. La sua ampiezza aromatica, il sentore di fiori e frutta vengono arricchiti da un ingresso al palato asciutto e aromatico. Ha una ottima sapidità associata alla delicata freschezza espressiva. L’Asti secco è quindi il frutto di grande conoscenza sia del vitigno (moscato bianco di Canelli) sia delle tecniche di produzione, che offrono al mercato una versione intrigante e vera rappresentante di questa parte del territorio italiano.
Infatti l’Asti secco non si può paragonare a nessun altro spumante italiano prodotto in questo metodo, ha una sua chiara personalità sia di frutto che di aromaticità.
Abbiamo quindi di fronte a noi un “nuovo” protagonista negli abbinamenti in cucina, partendo da aperitivi con fritti di verdure e pesce per arrivare ad antipasti delicati o piatti a base di carni bianche o pesce. Lo abbiamo abbinato ad un ovetto cremoso con crema di patate e tartufo ed è stata subito armonia.

Company Profile

La storia di Arione inizia nel 1870 quando Luigi Arione fondò l’azienda che ancora tutt’ora, dopo quattro generazioni, porta il suo nome. A guidarla, oggi, ci sono i fratelli Mauro e Luca Arione, il cui obiettivo è continuare a produrre vini di tradizione con la massima qualità possibile, il giusto livello di innovazione tecnologica, per soddisfare le richieste del mercato, nazionale ed estero. La loro attività vitivinicola si svolge in zone da sempre vocate alla produzione vinicola di altissima qualità, tra le Langhe e il Monferrato: più precisamente a Canelli, nel cui stabilimento si imbottigliano spumanti e wine cocktails, e a Castiglione Tinella dove si producono vini della tradizione piemontese famosi in tutto il mondo.

Arione SPA

Via Luigi Bosca 135,
14053 Canelli (AT)

info@arione.it
(+39) 0141 823 172
www.arione.it