“La Rivista di Wine Meridian rappresenta la chiusura del cerchio del nostro progetto editoriale, che ci vede impegnati da circa quindici anni nell’informazione specializzata sul fronte del vino, dell’enoturismo, degli spirits e dell’olio extravergine d’oliva.

La scelta di arricchire il nostro progetto editoriale con la Rivista nasce da due esigenze che sentiamo molto forti:

  • il desiderio di fissare in modo permanente argomenti, tematiche e dibattiti che meritano il giusto tempo per essere assimilati e approfonditi;
  • la possibilità di valorizzare la forza comunicativa e il contenuto estetico delle immagini, che toccando la sfera emotiva di chi legge hanno a volte la capacità di “arrivare” prima e meglio”.

Queste le parole di Fabio Piccoli, Direttore Responsabile della testata che è negli anni cresciuta insieme ai suoi progetti e che oggi coinvolge circa 20 risorse, tra giornalisti, esperti di social media, formatori e consulenti.

“La Rivista di Wine Meridian vuole essere un momento di riflessione, un’occasione per fermarsi ad approfondire gli argomenti più vivi del momento, le storie più stimolanti, le tematiche di grande visibilità; un ritorno alla carta che non è per noi una scelta nostalgica, vintage, ma un modo per conciliare la nobiltà e l’estetica della carta con la spinta dell’innovazione digitale. La Rivista sarà infatti sfogliabile sia su carta, sia su qualsiasi supporto informatico, a partire dallo smartphone. Abbiamo voluto accontentare sia chi ama la carta, sia chi non sa rinunciare alle proprie attitudini tecnologiche”: così presenta il progetto la Presidente Lavinia Furlani, che sottolinea anche la componente “edonistica” di un prodotto editoriale che punta molto sulle immagini.

“Siamo fortemente convinti del valore “estetico” del vino, dell’olio extravergine d’oliva, e sempre più anche dei distillati, che oltre ad essere straordinari prodotti del nostro Paese sono anche incredibili ambasciatori di luoghi, di paesaggi, di storie di donne e uomini. Poter fissare queste immagini su una Rivista significa dare loro quel risalto che meritano e consegnarle così maggiormente alla storia”.

La Rivista di Wine Meridian dedicherà spazio alle tematiche che quotidianamente vengono affrontate in Wine Meridian, Spirits Meridian e Oil Meridian.
Vi saranno quindi approfondimenti economici sui tre settori, strategici per l’economia agroalimentare e per l’immagine internazionale del nostro Paese.

Grande spazio sarà dato anche al Turismo del vino e dell’olio, che oggi rappresenta un elemento strategico anche per la sostenibilità economica dei comparti vitivinicolo e olivicolo.
La filosofia editoriale sarà quella con cui, ormai da anni, vengono raccontati vino, olio extravergine d’oliva e spirits, visti dai “marciapiedi” dei mercati, da dentro le problematiche produttive, dal racconto di imprenditori, manager, distributori, ristoratori e di tutti coloro che a vari livelli fanno parte delle rispettive straordinarie filiere.

Uno spazio importante sarà dedicato anche a quanto avviene fuori dall’Italia, per comprendere, anticipare, valutare dinamiche di un mercato che è ormai per tanti versi globale; ma anche soluzioni individuate da competitor internazionali per essere pronti e reattivi in un mondo che cambia ad una velocità sorprendente.