Il Cabernet Sauvignon continua a conquistare il cuore degli amanti del vino statunitensi, i dati di Drizly per il 2023 ne confermano la posizione di incontestato re dei rossi negli USA. Da preferito su piattaforme di e-commerce a leader indiscusso nelle vendite in negozio, si attesta al 45% delle vendite totali di vini rossi su Drizly negli ultimi 12 mesi. Analizziamo da vicino questo fenomeno, esplorando trend, preferenze e brand emergenti legati al suo mercato.

Dominio su Drizly

Il Cabernet Sauvignon ha dimostrato una crescita costante, passando dal 40% delle vendite totali di vino rosso nel 2019 al 45% nel 2023. Questo non è solo un successo riscontrato su Drizly; è infatti il vino varietale rosso più amato negli Stati Uniti e domina anche la produzione vinicola in California. La sua popolarità è attribuibile a versatilità, adattabilità a ogni budget e varietà di stili.

Regali e festività

Il Cabernet Sauvignon, particolarmente apprezzato durante i mesi invernali, registra picchi di vendite durante le festività e le occasioni regalo. Dati di Drizly indicano che la sua quota di vendite raggiunge il culmine a dicembre, mese in cui rappresenta il 48% delle vendite totali di vini rossi. Un elemento trainante di questa tendenza è il regalo, con il Cabernet Sauvignon che rappresenta il 62% delle vendite di vino rosso per regali nel 2023.

Prezzi in ascesa: cosa significa per i consumatori?

I prezzi medi su Drizly sono in costante aumento, da $18,38 nel 2019 a $22,79 nel 2023. Questo trend si riflette anche nei dati di NielsenIQ, con un aumento del 3% nelle ultime 52 settimane. Tuttavia, nonostante l’incremento, mantiene la sua attrattiva, con un prezzo medio di $10,76.

Indicazioni geografiche

Gli acquirenti su Drizly mostrano una preferenza netta per i Cabernet Sauvignon prodotti negli Stati Uniti rispetto alle importazioni.

Nel corso degli ultimi 12 mesi, il 95% delle vendite è rappresentato da vini statunitensi, la California domina la categoria con il 98%. Al di là dei confini nazionali, Australia, Cile e Argentina completano la quota rimanente di vendite.

Top brand e SKU: chi sta dominando il mercato del Cabernet Sauvignon?

Tra i marchi più venduti su Drizly troviamo nomi consolidati come Josh Cellars, Caymus e Silver Oak, che mantengono le loro posizioni di vertice. Inoltre, gli SKU (Stock Keeping Unit, sequenza di caratteri alfanumerici per identificare e tracciare i prodotti) più popolari riflettono questa tendenza, con Josh Cellars Cabernet Sauvignon e Caymus Napa Valley Cabernet Sauvignon al comando della classifica.

Marchi emergenti e format in crescita

Mentre i giganti del settore continuano a dominare, emergono marchi come The Wonderland Project e Rare Earth che evidenziano un crescente interesse dei consumatori per vini sostenibili e minimamente processati. Tra i formati in crescita, i bag-in-box stanno guadagnando terreno, rappresentano il 6% delle vendite di Cabernet Sauvignon su Drizly nell’ultimo anno.

Cabernet Sauvignon: icona indiscussa del vino rosso

I dati di Drizly del 2023 confermano che il Cabernet Sauvignon è la forza dominante nel mondo del vino rosso statunitense. La sua crescita costante, la popolarità durante i regali e l’ampia varietà di opzioni disponibili ne fanno una scelta intramontabile per gli amanti del vino. Mentre i marchi consolidati mantengono la loro presa, i consumatori sembrano sempre più interessati a esplorare nuove frontiere, marchi emergenti e formati innovativi. In definitiva, il Cabernet Sauvignon si conferma un’icona indiscussa capace di evolversi con i tempi.