Il Gruppo Italiano Vini (GIV) celebra due nuove ed importanti partnership che pongono i suoi vini sotto i riflettori internazionali. I vini delle prestigiose cantine Nino Negri e Re Manfredi saranno presenti alla carta dei vini di Casa Italia durante i Giochi Olimpici di Parigi 2024, mentre i vini della Cantina Bolla saranno serviti sui treni Italo e nelle Lounge Italo Club delle principali stazioni italiane.

I vini Nino Negri e Re Manfredi alle Olimpiadi di Parigi 2024

Dal 26 luglio all’11 agosto 2024, Parigi ospiterà i Giochi Olimpici, e Casa Italia, curata da Davide Oldani, sarà il punto di riferimento per l’ospitalità italiana. Tra le 32 etichette selezionate per l’occasione, spiccano due eccellenze vinicole del GIV: il Nino Negri Sfursat Carlo Negri Sforzato di Valtellina DOCG 2019 e il Re Manfredi Serpara Aglianico del Vulture Superiore DOCG 2017.

Nino Negri, con oltre un secolo di storia, rappresenta la viticoltura di montagna della Valtellina. Il loro Nebbiolo di montagna, noto come Chiavennasca, cresce su pendii ripidi e terrazzati delle Alpi lombarde, producendo vini caratterizzati da eleganza e ricca sapidità.

Re Manfredi, situata nel cuore dell’Aglianico del Vulture DOC in Basilicata, beneficia di un terroir unico formato da suoli vulcanici. I loro vini, come l’Aglianico, sono celebri per la mineralità e la sapidità distintive.

Casa Italia, allestita presso Le Pré Catelan nel Bois de Boulogne, celebrerà i 40 anni dalla sua fondazione con il tema dell’Ensemble, un concetto che riflette armonia e consonanza, valori incarnati perfettamente dai vini Nino Negri e Re Manfredi.

I vini della Cantina Bolla sui treni Italo e nelle Lounge Italo Club

Da luglio a ottobre 2024, la Cantina Bolla sarà protagonista a bordo dei treni Italo e nelle Lounge Italo Club delle stazioni di Milano, Firenze e Roma. Questa iniziativa rientra nel progetto “Italian Winery for Italo”, un servizio esclusivo per i viaggiatori della Club Executive e della Prima Business, nonché per i clienti Platinum di Italo.

La partnership mira a creare un ambiente esclusivo e confortevole che valorizza il Made in Italy. LT Wine & Food Advisory, responsabile della selezione dei vini, ha scelto per questa occasione tre eccellenze della Cantina Bolla: il Prosecco Superiore Valdobbiadene DOCG Brut, il Valpolicella Classico DOC e il Soave Classico DOC La Fondazione.

Questo progetto rappresenta anche un’opportunità per Bolla di dare risalto alla linea La Fondazione, celebrativa dei 140 anni della cantina. I vini Bolla sono sinonimo di qualità e tradizione, principi fondamentali che risalgono al 1883 e continuano a guidare la cantina nel suo successo internazionale.

Queste due collaborazioni dimostrano l’impegno del Gruppo Italiano Vini nel promuovere la qualità e l’eccellenza dei vini italiani, sia in eventi internazionali come le Olimpiadi, sia nel quotidiano viaggio dei viaggiatori sui treni Italo.