Nell’ambito della 119ª Assemblea Generale dei soci del Gruppo Mezzacorona è stato presentato un panorama di risultati notevoli che evidenziano un anno eccezionale per l’azienda. Guidati dal presidente Luca Rigotti e dal direttore generale Francesco Giovannini, i dirigenti hanno condiviso i dati che attestano la solidità e la crescita dell’azienda.

Record storico del fatturato e distribuzione di liquidità ai soci

Il Gruppo Mezzacorona ha annunciato un nuovo record del fatturato, sfiorando i 218 milioni di euro (un aumento del 2% rispetto all’anno precedente). Un risultato che evidenzia la performance eccellente della gestione aziendale. Ancora più significativi sono gli oltre 69 milioni distribuiti ai soci, confermando il successo e la condivisione con coloro che contribuiscono alla crescita del Gruppo.

Il patrimonio netto consolidato del Gruppo ha raggiunto quasi 106 milioni di euro, dimostrando una base finanziaria solida e una gestione oculata delle risorse.

Posizione dominante nell’export e riconoscimenti internazionali

Il Gruppo Mezzacorona ha mantenuto una presenza internazionale significativa, esportando oltre l’80% delle vendite in più di 70 paesi nel mondo. Nonostante le sfide economiche globali e la complessità geopolitica, l’azienda ha evidenziato un’efficace strategia di commercializzazione.

Particolarmente degno di nota è il premio conferito a Prestige Wine Imports Corp., controllata del Gruppo, come “Importatore dell’anno” negli Stati Uniti. Un riconoscimento prestigioso ottenuto per l’ottavo anno consecutivo.

Impegno per la sostenibilità e certificazioni di qualità

Il Gruppo Mezzacorona ha rinnovato il suo impegno per la sostenibilità, ottenendo per l’ottavo anno consecutivo la Certificazione della produzione secondo il Sistema di Qualità Nazionale per la Produzione Integrata (SQNPI). Questo sottolinea il focus del Gruppo non solo sull’aspetto ambientale, ma anche su quello economico, territoriale, sociale e culturale.

Il Direttore Generale, Francesco Giovannini, ha illustrato le iniziative mirate allo sviluppo della ricerca, alla consulenza tecnica e al consolidamento della qualità. La Certificazione dei vini conferma l’impegno del Gruppo verso la qualità e la sostenibilità, consentendo la presenza dei loro prodotti su scala internazionale.

Riconoscimenti e progetti innovativi: “Musivum”

Il Gruppo Mezzacorona ha ricevuto numerosi riconoscimenti nel 2023, con il Rotari Flavio Trentodoc che ha ottenuto per la decima volta consecutiva i “3 Bicchieri” del Gambero Rosso. I premi internazionali hanno confermato la qualità degli spumanti e dei vini del Gruppo.

Il progetto “Musivum” ha continuato a valorizzare il territorio e l’eccellenza enologica, presentando sei nuovi vini che riflettono la tradizione e l’innovazione del Gruppo.

Mezzacorona: la cantina più Social d’Italia

Uno degli aspetti più rilevanti degli ultimi anni è stato l’investimento significativo sui social media. I tre principali marchi del Gruppo hanno raggiunto quasi 1.000.000 di likes complessivi, posizionando Mezzacorona come la cantina italiana più social, secondo la società specializzata Omnicom PR Group.