Un premio dedicato a chi promuove l’Italia attraverso il web: giovedì 28 novembre 2024 andrà di scena a Firenze la terza edizione degli Italy Ambassador Awards, in occasione della BTO, Be Travel Onlife. Le iscrizioni sono aperte per i content creator, influencer, blogger e divulgatori sul sito del premio. È importante avere almeno 2.000 followers e rappresentare una delle seguenti categorie: travel, food & beverage, fashion, beauty & spa, luxury lifestyle. I social in gara sono Facebook, Instagram, TikTok o Youtube. È fondamentale promuovere l’Italia attraverso i propri canali, dedicando almeno il 60% dei contenuti al nostro Paese. Le iscrizioni si chiuderanno il 31 agosto 2024.

Il premio è ideato per valorizzare l’eccellenza e la professionalità di chi, con impegno e passione, contribuisce a far conoscere a livello internazionale le innumerevoli bellezze e qualità dell’Italia; un premio che già lo scorso anno ha raggiunto un pubblico di oltre 18 milioni di appassionati del Made in Italy, dedicato ai migliori influencer e content creator di tutto il mondo che attraverso il web promuovono il Bel Paese con educazione e rispetto e realizzato in collaborazione con Toscana Promozione Turistica e patrocinio del Ministero del Turismo.

Gli Italy Ambassador Awards hanno un focus particolare sulla sostenibilità nelle diverse forme, ambientale, alimentare, sociale, obiettivi raggiungibili con educazione e rispetto, motivo per il quale con l’occasione vengono premiate alcune Aziende, Professionisti e Personalità italiane nelle seguenti categorie: Travel, Food & Beverage, Luxury Lifestyle, Beauty & Spa, Fashion.

Il comitato della Giuria include personalità di spicco come: Antonio De Matteis, AD del Gruppo Kiton, Direttore Creativo Menswear, Presidente Pitti Immagine, Riccardo Furlani, Global Director Special Projects, OTB, Roberta Garibaldi, Professoressa Tourism Management and Marketing all’Università degli Studi di Bergamo e Presidente Associazione Italiana Turismo Enogastronomico, Alberto Lupini, Direttore e responsabile di Italia a Tavola, Sara Magro, Contributor il Sole 24 Ore, Condè Nast Italia, direttore responsabile The Travel News e The Italy Insider, Gianluca Borgna, General Manager Talassio Collection e fondatore Lusso Gentile ed altri professionisti di settore.

Inoltre, nelle due precedenti edizioni abbiamo avuto tra i Paesi Amici la Spagna, rappresentata dall’Ufficio Spagnolo del Turismo a Roma, e la Polonia, che è stata il “Paese Amico degli Awards” nella prima edizione. Per questi Paesi sono stati creati Destination Contest con premi consistenti in viaggi nei rispettivi Paesi per i vincitori dei contest.

La fondatrice del Premio, Svetlana Trushnikova, dichiara: “Questi riconoscimenti dedicati ai social content creators non sono solo motivo d’orgoglio. Grazie al loro lavoro sui social media, possiamo diffondere formazione, informazione, educazione e promuovere il rispetto per il prossimo e per l’ambiente. Nel novembre 2022, abbiamo posto la prima pietra per la costruzione di una comunità di content creator consapevoli della loro crescente responsabilità comunicativa, volta a preservare le bellezze dell’Italia per le generazioni future.”

Italy Ambassador Awards