Venerdì 21 giugno, nella splendida cornice della Fondazione Villa Russiz a Capriva del Friuli (GO), si terrà un evento imperdibile dedicato al mondo del vino: il primo appuntamento del festival #Futuribili.

L’evento avrà luogo dalle ore 17.00 alle 19.00 nella Sala Polifunzionale, al piano terra. Questo incontro esclusivo vedrà la partecipazione di esperti del settore e sarà un’occasione unica per esplorare le prospettive del comparto vitivinicolo in Italia. Durante l’evento, si discuteranno le dinamiche e le innovazioni del settore, le strategie per lo sviluppo dei mercati del vino, i nuovi modelli di comunicazione volti ad attrarre le giovani generazioni e le opportunità di business offerte dall’enoturismo.

Saranno ospiti d’onore:

  • Antonio Paoletti, Presidente della Fondazione Villa Russiz e della CCIAA Venezia Giulia
  • Marina Cvetic, Proprietaria di Masciarelli Tenute Agricole
  • Flavio Geretto, Chief Commercial Officer di Villa Sandi
  • Pierangelo Tommasi, Direttore Generale di Tommasi Family Estates
  • Walter Massa, Proprietario di Vigneti Massa
  • Antonio Donato, Direttore Generale di Tenute del Cerro
  • Matteo Bellotto, Brand Ambassador per il Consorzio UniDoc FVG e per il Consorzio Tutela Vini Friuli Colli Orientali e Ramandolo
  • David Buzzinelli, Presidente del Consorzio Collio

L’incontro sarà moderato da Fabio Piccoli, Direttore Responsabile di Wine Meridian.

A partire dalle ore 19.00, seguirà una degustazione di vini di Villa Russiz. 

L’evento è organizzato in collaborazione con Wine Meridian e rientra nel programma del festival #Futuribili, promosso da DMAV – Dalla Maschera al Volto, l’associazione START cultura e Fondazione Villa Russiz.

Il progetto beneficia del contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e del patrocinio del Comune di Capriva del Friuli (GO). Inoltre, è realizzato in collaborazione con il Comune di Codroipo (UD), Animaimpresa , KOBO SHOP e con il supporto di Terziaria Venezia Giulia, Dierre, Synerbi Consulting e Heiko.

L’ingresso all’evento è libero. Per partecipare alla degustazione, è gradita la prenotazione, che può essere confermata contattando Kennya al numero 329 9135838 o Serena al numero 327 9658384.