Hey French è la più recente espressione dell’anima innovativa dei vini Pasqua, azienda storicamente dedita alla produzione di rossi di pregio, ispirata dal desiderio di realizzare un bianco in grado di tenere testa a vini provenienti dalle aree più vocate del pianeta. Nello spirito del progetto, questa provocatoria etichetta è stata protagonista, nell’ultimo Vinitaly, dell’esclusivo evento “Carte blanche – Six innovative whites from around the globe”, guidato da Jeff Porter di Wine Enthusiast. 

Le uve sono raccolte in una vigna di 4 ettari e mezzo sul Monte Calvarina, nella zona del Soave, con altitudine massima di 600 metri sul mare ed esposizione a sud-ovest. La quota e la vicinanza dei Monti Lessini garantisce a questo micro-ambiente pedoclimatico estati fresche e ventilate con grandi escursioni termiche.

Hey French combina le caratteristiche di 3 vitigni complementari e, nella edizione prodotta nel 2023, nasce dal blend delle migliori annate dell’ultimo decennio (2019, 2018, 2020, 2017, 2016). L’azienda mette da parte ogni anno una quota di prodotto, a seconda del tipo di vendemmia, per avere a disposizione un’ampia “palette” di nuance alle quali attingere per creare il bouquet perfetto.

In degustazione alla cieca la III edizione di Hey French si fa notare, tra i bianchi di pregio del mondo, per notevole freschezza, grande mineralità, importante struttura e complessità; gli aromi che troviamo nel bicchiere vanno da camomilla a sentori di agrume, da note delicate di frutta secca a pepe bianco. 

Hey French ha i requisiti per esprimere un alto potenziale di invecchiamento. La longevità, in effetti, è il principale obiettivo che l’azienda si è data per questo innovativo progetto enologico.

La III edizione di Hey French ha conseguito 92 punti di James Suckling, il riconoscimento come  Miglior bianco, Miglior Veneto Igt, Oro WOW! in The Italian Wine Competition e 94 punti nell’Annuario Migliori Vini Italiani di Luca Maroni.Ha le carte in regola per accompagnare con eleganza il sea-food nelle più prestigiose wine list del mercato italiano, europeo e americano.

Company Profile

Pasqua Vini è ambasciatrice dell’Amarone della Valpolicella e dei vini veneti nel mondo: prossima a festeggiare i primi 100 anni di vita, l’azienda veronese è oggi alla terza generazione con Riccardo, Amministratore Delegato di Pasqua Vini e Alessandro, Presidente di Pasqua USA.

I vini Pasqua sono presenti sui principali mercati del mondo, dove vengono apprezzati per il modo in cui il rigoroso rispetto della tradizione si coniuga con uno spirito innovatore e visionario, che ha recentemente meritato all’azienda, prima azienda italiana, il riconoscimento di Innovator of the year  in occasione dei 24° Annual Wine Star Awards.

I suoi valori imprenditoriali, ispirati alla conservazione della eredità vitivinicola veneta e il sostegno del patrimonio artistico e culturale della propria città natale, Verona, si ritrovano nelle sue strategie comunicative, non convenzionali e fortemente identitarie, che si esprimono attraverso il  sostegno al mondo dell’arte contemporanea e la collaborazione artistica con personaggi di spicco del panorama culturale mondiale.

PASQUA VINI

Via Belvedere 135, 37131 Verona
www.pasqua.it
045 8432111
relest@pasqua.it

Riccardo, Cecilia e Alessandro Pasqua con Jeff Porter di Wine Enthusiast
Riccardo, Cecilia e Alessandro Pasqua con Jeff Porter, editor di Wine Enthusiast