Assaggiando un Montepulciano d’Abruzzo così identitario, possiamo confermare con certezza la grande potenzialità di questa denominazione; trasversalmente per quanto riguarda l’utilizzo nei piatti internazionali delle cucine moderne ed anche tradizionali, ma nel caso della Riserva “Caroso” di questa importante e dinamica realtà abruzzese, anche per quanto riguarda un ottimo fine pasto da passare con gli amici più veri.
L’autenticità di questo vino infatti, si presenta già all’olfatto con una ampiezza impressionante nella fine speziatura e fruttuosità di bosco, con quella piacevole nota di liquirizia e tabacco dolce che accompagna la beva. La morbidezza dei tannini è alla base di questa Riserva davvero ben centrata negli equilibri gusto olfattivi, facendo in modo che anche la sua parte sapida e piacevolmente elegante anche nel connubio acido lo ponga senza dubbio tra i veri alfieri dell’enologia abruzzese. Le note minerali infine, forniscono quella piacevolezza tipica dei vini dalla grande armonia complessiva.
Lo abbiamo degustato con un filetto al pepe verde e per un momento abbiamo sentito nel bicchiere  tutta l’energia e l’amore per il territorio di questa straordinaria cooperativa italiana.

Company Profile

Fondata nel 1973, Citra è la principale realtà vitivinicola in Abruzzo, riunisce nove cantine di provata esperienza, tutte situate nella provincia di Chieti, in un territorio dalle straordinarie potenzialità, storica culla del Montepulciano d’Abruzzo e Trebbiano d’Abruzzo.
Chieti è, infatti, la seconda provincia italiana e di gran lunga la prima in Abruzzo per la quantità di uva raccolta.
Fin dalla sua fondazione, Citra ha la mission di raggruppare le più importanti realtà vitivinicole della provincia di Chieti per selezionarne, controllarne e valorizzarne la migliore produzione enologica da un unico punto di vista: la qualità.

CITRA VINI S.C.
C.da Cucullo 66026
Ortona (CH)

citra@citra.com
085 9031342
www.citra.it