Tra i primi mercati a riaprire i battenti, quello di Singapore è anche un mercato in cui il vino italiano gode di un forte potenziale (ancora inespresso) sia in termini di volumi che di educazione dei consumatori.
Con queste premesse, B.Connected ha deciso di organizzare un evento che il prossimo Settembre per intercettare gli operatori b2b del mercato.

Singapore è una città-stato situata nel sud-est asiatico e il quarto principale centro finanziario del mondo. Infatti, Singapore possiede la più alta concentrazione di milionari in rapporto alla popolazione residente e conta una produzione di vino quasi nulla, obbligando Singapore alla dipendenza dall’import.

NEWS: L’evento di Settembre a Singapore potrà svolgersi in modalità ibrida: sia digital che in presenza!

Cosa ti aspetta

  • Consulenza personalizzata e ricerca di mercato pre-evento per creare un matching tra le conformità della tua azienda e le esigenze di mercato, grazie al lavoro sartoriale di B.Connected;
  • Organizzazione dell’agenda programmata e degli incontri digitali;
  • Circa 6 appuntamenti digitali da 30 minuti ciascuno e la degustazione di 4 referenze;
  • Follow-up post evento;
  • Spedizioni groupage per risparmiare sul costo di invio dei campioni.

La partecipazione è finanziabile tramite il progetto OCM ed è soggetta a posti limitati (max 15 aziende italiane).
Per ulteriori info su costi e modalità di partecipazione scrivere a redazione@winemeridian.com