Vi riportiamo la ricerca di personale di cui si sta occupando la divisione WinePeople Talent.

Cerchiamo una persona con background tecnico sia agronomico che enologico a cui affidare la responsabilità di produzione e gestione di una tenuta friulana (provincia di Udine) che fa riferimento a un grande gruppo agricolo italiano.

AZIENDA

Siamo nei Colli Orientali del Friuli e l’azienda per la quale ricerchiamo un/a responsabile cantina e vigneto fa parte di uno dei più importanti gruppi agricoli italiani.

Nei 40 ettari di questa splendida tenuta si coltivano in un terroir esclusivo vitigni autoctoni come il Picolit, la Ribolla e il Friulano, il Pignolo oltre all’immancabile Pinot Grigio. La produzione del vigneto (regime convenzionale certificato SQNPI) viene in parte trasformata in vino nella cantina interna, il resto dell’uva viene venduto come materia prima di alta qualità ad altre cantine del territorio.

POSIZIONE

Lo scopo della posizione, che risponde all’Amministratore di tutte le tenute del gruppo,, è quello di assicurare il corretto svolgimento delle attività che vengono svolte in campagna e in cantina, garantendo la qualità e la quantità della produzione prevista, contribuendo allo stesso tempo al loro efficentamento.

Attraverso il coordinamento del personale operativo di campagna e di cantina e con il supporto di consulenti agronomici ed enologici esterni, la persona che vogliamo inserire in questo contesto dal grande potenziale avrà le seguenti aree di responsabilità:

  • la direzione e il controllo di tutto il personale fisso (trattoristi e cantiniere) e stagionale della tenuta
  • la gestione economica sostenibile dell’impresa, in funzione degli obiettivi agronomici ed enologici concordati con la Direzione
  • la supervisione, in collaborazione con gli uffici amministrativi, sugli adempimenti legislativi e gli iter certificativi relativi alla campagna e alla cantina
  • i rapporti con i fornitori esterni coinvolti nei vari processi
  • la collaborazione con i consulenti tecnici dell’azienda (agronomo ed enologo)
  • la manutenzione ordinaria degli immobili e dei macchinari di campagna e di cantina, con valutazione e proposta alla Direzione degli investimenti tecnologici ritenuti necessari per raggiungere gli standard concordati
  • il reporting periodico alla Direzione sull’andamento delle attività e del conto economico

Pur essendo l’attività concentrata sulla tenuta friulana, la persona che cerchiamo potrebbe prestare occasionalmente le sue competenze alle altre tenute vitivinicole del gruppo, con l’obiettivo di supervisionare le attività dal punto di vista tecnico e di fissare protocolli operativi standardizzati tra le varie tenute.

REQUISITI

La ricerca è orientata a una persona con una formazione tecnica trasversale agronomica ed enologica, che sia in grado di pianificare e organizzare in autonomia le attività dell’intero ciclo produttivo in campagna e in cantina (dalla potatura dei vigneti alla messa in bottiglia del vino), compresi gli aspetti analitici (laboratorio). Immaginiamo che i candidati abbiano alle spalle almeno 5-7 anni di esperienza maturati in contesti agro-vitivinicoli gestiti con elevati standard qualitativi e di sostenibilità; assolutamente necessaria un’adeguata esperienza come enologo/a di cantina.

Oltre alla competenza tecnica, serve un approccio manageriale e capacità di gestire efficacemente la relazione con i collaboratori sia operativi che di ufficio. Poiché la Direzione non è fisicamente presente presso la tenuta, la persona che inseriremo dovrà essere guidata da forte senso di responsabilità e attenzione a tutti gli aspetti della gestione di una tenuta vitivinicola.

Per ovvie ragioni, il ruolo richiede la disponibilità a risiedere nei pressi della sede aziendale (provincia di Udine).